La Stirpe di Soulcanto



 In breve...
Da un'antica roccaforte sulla cima del Cuore di Karag, un chierico maledetto aspetta. 
Verrà il tempo in cui un eroe saprà opporsi al suo potere, e rispedirà il Signore dei Demoni nell'inferno da cui è giunto...





Genere: Fantasy
By: Flay4Fight
Anno: 2018

  


Problemi a Loerin

Per soddisfare la tua sete di avventura, hai deciso di partire dal tuo paese natale e di raggiungere al più presto il Moar, una delle regioni più popolate di Verathia, il Piano Terreno del Falkdarien. Questo reame, ora in pace seppure conteso dagli Elfi e dagli Umani, tanto tempo fa è stato teatro di una guerra sanguinosa provocata dai Demoni di Sharan, esseri brutali e immondi che terrorizzarono incontrastati città e villaggi prima di essere rispediti nel Piano dei Tormenti - luogo dal quale essi provenivano - da una gilda di Maghi arcani ormai estinta.

Il tuo peregrinare ti ha portato a Loerin, elegante Capitale del Moar, circondata da un'immensa vallata che si estende al di là delle sue mura e prende il nome di Valle di Etrael: un territorio magnifico quanto selvaggio e pericoloso.

E' proprio a Loerin che un regnante in pensiero per le sorti del suo popolo ti affiderà una missione di grande urgenza...


Presentazione e Storia del Gioco

La Stirpe di Soulcanto è un GdR Fantasy ad interfaccia testuale realizzato con Inform 7. Il gioco prende spunto dall'edizione 3.5 di Dungeons & Dragons, uno dei Role Games più famosi di sempre, integrando al suo interno una gestione delle regole di gioco riadattate per poter funzionare in singolo ed essere gestite attraverso l'uso del testo.

L'idea alla base del progetto era creare un GdR di stampo classico, una storia fantasy con elfi, nani, orchi e così via. Le Avventure Testuali sono un ottimo terreno per questo genere; lo dimostra l'avventura "The Reliques of Tolti-aph" di Graham Nelson (l'ideatore di Inform), oppure Warmage di Giancarlo Niccolai. Ma ce ne sono molte altre che spaziano nel campo dei GdR.

Lo sviluppo dell'avventura è proseguito per diversi anni. Con l'espandersi della mappa e i miglioramenti alla storia, siamo giunti finalmente a un beta testing abbastanza serrato. Chi vi ha partecipato ha ulteriormente contribuito a migliorare l'intero 'pacchetto', ed ora La Stirpe di Soulcanto è pronta al suo debutto.

Classi e Razze

Nel gioco sono presenti tre razze giocabili e quattro classi. A seconda della vostra scelta, il pg che avrete creato all'inizio disporrà di determinate caratteristiche e abilità. Un Nano ad esempio è molto robusto ma pecca di agilità, un Elfo è invece più rapido ma decisamente debole di costituzione. Un Ladro può attaccare i propri avversari di sorpresa, mentre un Barbaro ha la capacità di scatenare la sua ira alterando le proprie caratteristiche.  I Guerrieri iniziano con un numero di monete superiore, i Maghi possono lanciare incantesimi... E così via.

Scegliere Razza e Classe è importante, perché la scelta che farete influirà su tutta l'avventura. Scegliete quindi con saggezza e a seconda del vostro stile di gioco.


Caratteristiche

*Una complessa Avventura Testuale che mischia gli aspetti dell'interactive fiction con le meccaniche di un GDR da tavolo
*Creazione del PG attraverso la scelta di parametri quali il sesso, la razza, la classe e le abilità.
*Quattro Classi disponibili (Guerriero, Ladro, Mago, Barbaro) e tre Razze (Umano, Elfo, Nano)
*Combattimenti contro Goblin, Orchi e altri mostri tipici dell'universo Fantasy, ognuno con le proprie caratteristiche e abilità.
*Diversi oggetti da utilizzare per migliorare le proprie skills: armi e armature, pozioni, pergamene, oggetti magici...
*Ciclo giorno-notte.
*...

ATTENZIONE: Tra gli interpreti che consiglio di scaricare nel manuale allegato, l'interprete per Android non si chiama "Fabolous", ma "Fabolarium". Potete scaricare questo interprete da qui:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.luxlunae.fabularium

DOWNLOAD (agg. 16 Agosto 2018):
V. con immagini e finestre (installer)
V. con immagini e finestre (zip)
V. base (installer)
V. base (zip)